Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.

Kinect e Xbox One - Domande frequenti sulla privacy

Privacy e sicurezza online di Xbox One

Kinect per Xbox 360 - Domande frequenti sulla privacy e la sicurezza online

Xbox One e Kinect offrono un modo facile ed intuitivo di controllare i giochi e l'intrattenimento con la voce e i gesti. Grazie alla funzionalità di riconoscimento, Xbox One può personalizzare le esperienze e il contenuto in base alle preferenze dell'utente.

Microsoft considera la privacy una priorità ed è consapevole che la protezione dei dati personali è estremamente importante. Per questo motivo Kinect e Xbox One sono stati appositamente progettati con misure e controlli della privacy integrati che consentono di controllare le esperienze di intrattenimento e personalizzare le modalità di condivisione delle informazioni o dei dati personali.

La privacy ha avuto la massima priorità già in occasione del primo Kinect per Xbox 360, per cui Microsoft ha fornito informazioni dettagliate sul funzionamento della tecnologia, sull'utilizzo dei dati e sulle modalità di controllo. Con Kinect e Xbox One desideriamo nuovamente fornire una guida che possa rispondere alle domande relative alla privacy e offrire informazioni sulle possibilità di personalizzazione delle esperienze di intrattenimento.

Panoramica/Informazioni generali

D:
Quali aggiornamenti relativi alla privacy sono stati apportati per il nuovo Kinect e Xbox One?
R:
Il nuovo Kinect è stato riprogettato con una tecnologia completamente nuova per aumentarne le prestazioni e le capacità. Kinect e Xbox One offrono un nuovo mondo di giochi, musica, TV in diretta, film e app personalizzati in base ai tuoi interessi, a cui puoi accedere con il suono della tua voce. L'approccio alla privacy in Xbox One è molto simile a quello di Xbox 360. Vale a dire che potrai decidere quanto deve essere reattiva e personalizzata la tua Xbox One per te e per la tua famiglia.

D:
Dove e quando posso personalizzare le impostazioni della privacy?
R:
Puoi scegliere di aggiornare o personalizzare le impostazioni di privacy e sicurezza online in qualsiasi momento andando su Impostazioni sulla console Xbox One o su Xbox.com.
D:
Come posso disattivare il sensore Kinect?
R:
Puoi scegliere di disattivare Kinect dalle Impostazioni. Per utilizzarlo di nuovo dovrai riattivare Kinect manualmente nelle impostazioni di sistema. Inoltre, puoi scollegare il sensore Kinect tenendo in funzione la console Xbox One.
D:
Cosa segnalano gli indicatori luminosi che si trovano sul sensore Kinect?
R:
Alcune aree del pannello frontale di Kinect sono state progettate per illuminarsi e indicare le funzionalità del sensore.
  • Quando Xbox One è accesa e Kinect è pronto a rispondere ai comandi vocali e ai gesti, si illumina il simbolo Xbox sulla parte destra del sensore.
  • Se Kinect può acquisire video o immagini, come quando sei impegnato in una chiamata Skype o stai utilizzando Upload Studio, si illumina un secondo indicatore bianco sulla parte sinistra di Kinect, accanto all'obiettivo.

Raccolta dati

D:
Quali dati vengono raccolti da Kinect e Xbox One e come vengono utilizzate tali informazioni da Microsoft?
R:
La privacy e la capacità di controllare i contenuti che la famiglia condivide con gli altri quando utilizza il servizio Xbox Live sono essenziali per Microsoft. Ulteriori informazioni sui tipi di dati raccolti da Microsoft e sui controlli forniti per tutelare la privacy di tutta la famiglia sono disponibili nell'Informativa sulla privacy di Xbox.

Kinect e Xbox One sono in grado di raccogliere diversi tipi di dati, inclusi:

D:
Quali dati vengono raccolti da Kinect quando Xbox One è in modalità di accensione immediata?
R:
Quando è attiva la modalità di accensione immediata e la console è spenta, il sensore si attiva soltanto se pronunci le parole "Xbox, Accendi". Il comando "Xbox, Accendi" viene elaborato da Xbox One e non esce dalla console.
D:
Quali dati vengono raccolti da Kinect quando Xbox One è accesa ma non sto utilizzando un'esperienza di intrattenimento con Kinect?
R:
Kinect non raccoglie informazioni sugli utenti o sull'ambiente se non è in corso un'esperienza di gioco, ad esempio una partita, l'utilizzo di un'applicazione Kinect o la navigazione con voce o gesti.
D:
Come vengono utilizzati dai partner terzi i dati raccolti con i giochi Kinect o con le app di Xbox One?
R:
I partner terzi utilizzano dati per garantire esperienze di intrattenimento Kinect (giochi o applicazioni), comprendere la modalità di utilizzo di queste esperienze da parte dei clienti e migliorare le prestazioni o addirittura contribuire a progettare nuove esperienze. Non sono autorizzati a utilizzare le informazioni a fini di marketing, quali la vendita di giochi o servizi, oppure per personalizzare le pubblicità. Ai partner terzi non è inoltre consentito raccogliere informazioni personali sui giocatori senza previa revisione e approvazione di Microsoft.

D:
Microsoft condivide alcuni dei dati raccolti da Kinect con terzi o inserzionisti?
R:
Microsoft non condivide i dati raccolti dal sensore Kinect con partner terzi, né li utilizza a fini di marketing o pubblicità.

Identità

D:
Quali dati utilizza Kinect per identificarmi?
R:
Puoi consentire a Kinect di identificare il tuo volto e attivare l'accesso automatico al tuo profilo Xbox Live. A tale scopo Kinect misura la distanza tra i punti chiave del tuo viso per creare un valore numerico che ti identifica personalmente. Tale valore viene memorizzato solo sulla console sotto forma di una serie di numeri che non può essere trasformata nell'immagine di una persona. Nessuno sarà in grado di osservare quei numeri e collegarli a te o a un membro della tua famiglia.
D:
Quali dati relativi al mio corpo vengono raccolti dal sensore Kinect e per quale motivo? Queste informazioni possono essere utilizzate per identificarmi personalmente?
R:
Kinect rileva la distanza tra i punti di articolazione del corpo per creare uno "stickman" o "scheletro" che consente a Kinect di attivare il gioco sulla console o tra te e un altro giocatore online. Lo "stickman" non può essere utilizzato per identificarti e i valori numerici ad esso associati vengono memorizzati nella console solo temporaneamente durante la sessione di gioco e vengono distrutti quando questa termina.
D:
Quali espressioni e quale tipo di dati vengono raccolti dalla nuova funzionalità?
R:
Alcuni giochi possono utilizzare una nuova funzionalità Xbox che consente di utilizzare le espressioni del viso per controllare o influenzare un gioco. Tali dati non ti identificano, restano nella console e vengono distrutti al termine della sessione di gioco.
D:
Ho saputo che Kinect è in grado di stimare la mia frequenza cardiaca su Xbox One. Come funziona e in che modo Xbox utilizza questi dati?
R:
La stima della frequenza cardiaca è una nuova funzionalità di Kinect che offre un'esperienza più personalizzata. A tale scopo, Kinect è in grado di rilevare cambiamenti progressivi del viso e, in base ad essi, stimare la frequenza cardiaca. Se giochi a Xbox Fitness su Xbox One, Xbox può utilizzare il sensore Kinect per valutare le informazioni sull'esercizio che stai facendo, inclusa la stima della tua frequenza cardiaca durante l'attività o del numero di calorie bruciate durante una routine di allenamento. Per rendere ancora più accurate le informazioni sull'allenamento, puoi immettere caratteristiche quali altezza, peso, età e sesso. Su Xbox One le informazioni sul tuo allenamento sono memorizzate online e restano private per impostazione predefinita. Puoi eliminare le informazioni relative all'allenamento tramite le app o i giochi utilizzati per crearle.

Foto, video e clip di gioco

D:
Chi può vedere le foto o i video acquisiti da Kinect durante l'esperienza di gioco?
R:
Il sensore Kinect è in grado di acquisire foto o video durante un'esperienza di gioco e, in alcuni casi, renderli disponibili per il download, la copia o la condivisione. Tu puoi controllare chi ha la possibilità di vederli in Xbox Live utilizzando le impostazioni di privacy.
D:
Chi può vedere i clip di gioco o i filmati di Game DVR acquisiti da Kinect?
R:
I clip di gioco sono delle brevi registrazioni dei momenti di gioco che puoi creare pronunciando le parole "Xbox, registra questo elemento" o che gli stessi giochi possono creare quando l'azione si fa interessante. Gli utenti possono andare su Impostazioni per controllare che il servizio Game DVR sia impostato su Consenti o Blocca per la creazione e il caricamento dei clip di gioco. In Impostazioni gli utenti possono inoltre controllare se i clip di gioco sono condivisi con Amici, con Tutti o se sono impostati su Blocca. Puoi inoltre scegliere di eliminare i clip.

Torna all'inizio

Kinect - Domande frequenti sulla privacy e sulla sicurezza online

Con Kinect™ per Xbox 360® il controller sei tu. Semplice da usare e divertente fin dal primo istante, Kinect ti permette di entrare nel pieno dell'azione... con tutto il corpo! Potrai controllare film e brani musicali con un gesto della mano o il suono della tua voce (caratteristica non disponibile al lancio). Con Kinect la tecnologia scompare e lascia spazio alla magia naturale del tuo corpo . E, come se non bastasse, Kinect è compatibile con tutte le console Xbox 360.

Con l'introduzione di nuove tecnologie e innovazioni come Kinect, è lecito domandarsi in che modo funzioneranno e in che cosa consistono nello specifico. Parenti e amici si chiederanno in particolar modo come tutelarsi e gestire al meglio l'intrattenimento in famiglia, proteggendo la privacy e la sicurezza online. Microsoft, leader nel settore dei videogiochi, è lieta di aver creato e sviluppato per prima una serie di misure sulla privacy e sulla sicurezza e oggi praticamente ogni singolo prodotto per consumatori Microsoft, Kinect compreso, dispone di funzionalità di sicurezza delle famiglie.

In questa guida verranno fornite le risposte a queste domande e illustrati i metodi con cui, grazie alle impostazioni familiari Xbox 360, valide sia per la console sia per Xbox Live, potrai avere il pieno controllo su giochi, filmati, elementi esplorabili e condivisibili anche dai tuoi bambini.

Microsoft è consapevole del fatto che la privacy è importante per chiunque, non solo per i genitori, e la privacy dei suoi utenti, unita alla capacità di controllare i contenuti condivisi con altre persone in fase di utilizzo del servizio Xbox Live, è essenziale per Microsoft. La società adotta un approccio olistico alla privacy, a partire da misure e controlli specifici integrati nei prodotti e servizi Microsoft, per proteggere e gestire le informazioni nel massimo della sicurezza e della riservatezza. Oltre a domande specifiche per la famiglia, Microsoft presenta una serie di domande e risposte dettagliate sui dati raccolti dal sensore Kinect e sui metodo in cui vengono impiegati.

Sicurezza della famiglia

Raccolta dati

Identità

Sintonizzatore Kinect

Immagini

Chat video, testo e voce

Comandi vocali

Kinectimals

Sicurezza della famiglia

D:
Quali impostazioni familiari sono disponibili per proteggere la privacy e la sicurezza online del mio bambino?
R:
La sicurezza della famiglia rappresenta una priorità essenziale per Microsoft, che fornisce ai genitori diversi metodi per monitorare l'utilizzo di Xbox 360, Xbox Live e Kinect da parte dei bambini. Xbox 360 e Xbox Live offrono già controlli efficaci per gestire le esperienze di gioco per tutta la famiglia. Questi controlli sono stati estesi anche a Kinect.

Le impostazioni familiari sono di due tipi:
Il primo, Sicurezza console, consente di gestire le impostazioni per tutti gli utenti della console. All'interno della console passare a Xbox personale > Impostazioni familiari per:

  • Decidere i giochi online e offline a cui possono accedere i bambini (sono incluse le classificazioni sui contenuti per giochi e film).
  • Impostare un codice di accesso per limitare la possibilità di modificare le impostazioni familiari.
  • Impostare limiti di tempo di gioco sulla console mediante il timer familiare.

Il secondo, Sicurezza online, è impostato per ogni singolo profilo Xbox Live. I genitori possono ad esempio impostare controlli per il profilo Xbox Live di ogni bambino appropriati rispetto all'età e al livello di maturità, tra cui:

  • Attività a cui i bambini possono partecipare online (gioco multiplayer, video chat, messaggi vocali o di testo).
  • Utenti con cui i bambini possono comunicare online.
  • Utenti che possono visualizzare il profilo e la lista di amici del bambino, nonché le informazioni che quest'ultimo può visualizzare su altre persone.

La funzionalità di accesso di Xbox Live stabilisce le regole di accesso di ogni membro della famiglia a Xbox Live. Le impostazioni di sicurezza online si applicano solo se l'utente o suo figlio utilizzano Xbox Live. In caso di minori, è richiesta l'autorizzazione dei genitori per poter disporre di un account Xbox Live e le impostazioni di sicurezza online configurate in fase di creazione dell'account vengono applicate ogni volta che il minore accede al servizio.

Ulteriori informazioni sulla scelta e sull'impostazione dei controlli genitori appropriati sono disponibili all'indirizzo http://www.xbox.com/Live/Family.

Raccolta dati

D:
Quali dati vengono raccolti dal sensore Kinect e come vengono utilizzate tali informazioni da Microsoft?
R:
La privacy e la capacità di controllare i contenuti condivisi con la famiglia in fase di utilizzo del servizio Xbox Live sono essenziali per Microsoft. Ulteriori informazioni sui tipi di dati raccolti da Microsoft e sui controlli forniti per tutelare la privacy di tutta la famiglia sono disponibili nell'Informativa sulla privacy di Xbox http://privacy.microsoft.com/.

Il sensore Kinect è in grado di raccogliere quattro tipi di dati.

  • Dati sulle prestazioni Kinect. Queste informazioni consentono di migliorare costantemente le prestazioni Kinect. Non identificano personalmente l'utente e non è possibile disabilitare la raccolta dei dati. Durante l'esperienza di gioco vengono raccolte informazioni sul funzionamento del software della piattaforma e del dispositivo Kinect, sugli schemi di utilizzo nelle applicazioni Xbox Dashboard e su altri dati che non identificano direttamente o personalmente l'utente. Microsoft può analizzare questi dati sulle prestazioni per garantire agli utenti la migliore esperienza di gioco possibile, ottimizzare i giochi Kinect e la piattaforma Xbox 360. Può inoltre condividere alcuni di questi dati aggregati con le società produttrici di giochi abilitati per Kinect al fine di migliorare i prodotti.
  • Dati che consentono l'esperienza di gioco. Kinect raccoglie e utilizza dati di riconoscimento del corpo per consentire il controllo e l'esperienza di gioco. Non identificano personalmente l'utente e non è possibile disabilitare la raccolta dei dati. Vengono definiti dati di sessione, consentono di controllare i giochi Kinect e vengono archiviati nella memoria della console solo durante una sessione di uno o più giochi. Un esempio è rappresentato dai dati di riconoscimento del corpo, che consentono di controllare i giochi Kinect ma non identificano personalmente l'utente e vengono eliminati allo spegnimento della console. Questi dati anonimi, noti come dati sulle prestazioni Kinect, possono essere restituiti a Microsoft per un'analisi, ma non identificano personalmente l'utente.
  • Dati utilizzati per l'accesso. Kinect può facoltativamente raccogliere e utilizzare dati di identità per consentire l'accesso al profilo giocatore. Si tratta essenzialmente dei dati di riconoscimento del corpo che identificano i singoli giocatori. È possibile scegliere se utilizzare o meno questa funzionalità, denominata ID Kinect, e controllare se i dati vengono raccolti. Questi dati vengono definitivamente archiviati nella console per consentire l'accesso al profilo giocatore e non vengono restituiti a Microsoft. Le informazioni vengono archiviate sotto forma di una lunga serie di numeri e non identificano personalmente l'utente.
  • Foto, video e dati di conversazioni. Kinect può registrare foto, video e dati di conversazioni, ma gli utenti possono controllare che tali dati vengano raccolti mediante le impostazioni familiari Xbox 360. Alcuni esempi:
    • Comandi di conversazione. I comandi di conversazione consentono di controllare a livello vocale un'esperienza di intrattenimento Kinect. Microsoft raccoglierà e archivierà comandi di conversazione solo previa autorizzazione.
    • Fotografie acquisite durante un'esperienza di gioco. Le foto vengono inizialmente archiviate nella console o in un'altra posizione fornita da un editore di giochi e l'utente deciderà se condividerle con altri.
D:
Come posso disattivare il sensore Kinect?
R:
È possibile disattivare il sensore Kinect in Impostazioni di sistema > Impostazioni Kinect, scegliendo la posizione di disattivazione del sensore. L'hardware del sensore Kinect non presenta un interruttore specifico di spegnimento, ma è comunque possibile scollegarlo dalla console quando non è in uso. Se si utilizzano le impostazioni Kinect per disattivare il sensore, vengono disattivati anche tutti i processori nel dispositivo utilizzati per diffondere dati audio, video o di intensità alla console.
D:
Come posso stabilire se il sensore Kinect è attivato?
R:
La spia verde sul sensore Kinect sarà accesa quando il dispositivo è attivato e spenta quando è disattivato.
D:
Quali dati vengono raccolti da Kinect quando è attivato, ma non utilizzato nell'esperienza di intrattenimento con Kinect?
R:
Kinect non raccoglie informazioni sugli utenti o sull'ambiente se non è in corso un'esperienza di gioco (una partita, l'utilizzo di un'applicazione Kinect o l'esplorazione all'interno di Xbox Dashboard).
D:
Quali dati vengono raccolti da Microsoft in fase di gioco di terzi con modalità che includono l'utilizzo del sensore Kinect?
R:
I dati ricavati in fase di gioco Kinect di terzi (giochi o applicazioni) vengono utilizzati per garantire se non addirittura migliorare l'esperienza di intrattenimento. Si tratta essenzialmente di dati aggregati anonimi generati mentre i clienti sono coinvolti in un'attività specifica del tipo di intrattenimento, ad esempio la durata di tempo di un'esperienza di gioco. Anche gli editori di giochi possono ricevere i gamertag per consentirne la visualizzazione agli utenti e agli altri concorrenti nell'ambito di un'esperienza di gioco e nelle classifiche.
D:
Come vengono utilizzati dai partner terzi i dati raccolti con i giochi Kinect?
R:
I partner terzi utilizzano dati aggregati per garantire esperienze di intrattenimento Kinect (giochi o applicazioni), comprendere la modalità di utilizzo di queste esperienze da parte dei clienti e migliorare le prestazioni o addirittura contribuire a progettare nuove esperienze. Non sono autorizzati a utilizzare le informazioni a fini di marketing, quali la vendita di giochi o servizi, oppure per personalizzare le pubblicità. Ai partner terzi non è inoltre consentito raccogliere informazioni personali sui giocatori senza previa revisione e approvazione di Microsoft.
D:
Dove e per quanto tempo vengono archiviati i miei dati?
R:
I dati raccolti mediante Kinect vengono archiviati nella piattaforma Microsoft Windows Azure fino a un massimo di tre mesi, dopodiché vengono eliminati. Durante questo periodo i dati verranno conservati a fini analitici. I dati selezionati per l'analisi verranno visualizzati con stato anonimo prima dell'utilizzo.

Torna all'inizio

Identità

D:
Quali dati utilizza l'ID Kinect per identificarmi?
R:
L'ID Kinect offre la possibilità di accedere al profilo giocatore mediante la tecnologia di riconoscimento facciale. A tale scopo, la fotocamera Kinect raccoglie informazioni sulle caratteristiche del viso in posture e condizioni di luminosità diverse e le archivia nel disco rigido della console. Non archivia dettagli precisi sul viso, come ad esempio il colore degli occhi, dei capelli o della pelle. Se si sceglie di utilizzare l'ID Kinect per accedere al profilo giocatore, Kinect osserva il viso di un utente e, se lo riconosce, gli garantisce l'accesso al profilo. Consente inoltre di partecipare a un gioco in corso d'opera e di eseguire l'accesso automatico. I dati dell'ID Kinect vengono archiviati sotto forma di una serie di numeri particolarmente lunga, che non possono essere trasformati nell'immagine di una persona. Nessuno è infatti in grado di osservare numeri e collegarli a un utente o un membro della sua famiglia.
D:
Quali dati relativi al mio corpo vengono raccolti dal sensore Kinect e per quale motivo? Queste informazioni possono essere utilizzate per identificarmi personalmente?
R:
Il sensore Kinect esegue una scansione del corpo, il cosiddetto rilevamento dello scheletro, per agevolare l'esperienza di gioco. I dati del rilevamento dello scheletro rappresentano a grandi linee una serie di articolazioni (come nel caso di uno stickman) e non possono essere utilizzati per identificare personalmente un utente. Queste informazioni, che chiamiamo dati di sessione, vengono conservate in una memoria temporanea nella console e utilizzate esclusivamente per creare lo "stickman" necessario per rilevare i movimenti. Una volta spenta la console Xbox, le informazioni del rilevamento dello scheletro vengono eliminate dalla memoria temporanea.

Torna all'inizio

Sintonizzatore Kinect

D:
Che cos'è il sintonizzatore Kinect e quali informazioni invia a Microsoft su di me o sulla mia esperienza di gioco?
R:
Il sintonizzatore è un'applicazione di sistema avviata da Guida di Kinect/Hub Kinect/Guida regolare/Menu di gioco per diagnosticare e risolvere i problemi relativi a Kinect. È possibile avviarlo in qualsiasi momento dalla Guida di Kinect e non è pertanto necessario uscire da un'esperienza di gioco per risolvere un problema.

l'esperienza di intrattenimento Kinect viene interrotta a causa di un problema di sistema, verrà richiesto di utilizzare il sintonizzatore (facoltativo). Tenterà di fornire una risoluzione per il problema e archivierà nella console informazioni sui tentativi correnti e precedenti di risoluzione dei problemi relativi al sintonizzatore. Alcune di queste informazioni verranno inviate a Microsoft per migliorare il sintonizzatore e l'esperienza di intrattenimento risultante. Le informazioni includono il titolo del gioco o dell'applicazione in uso, l'angolo della fotocamera Kinect, i livelli di volume, la distanza dei giocatori da Kinect, il numero di serie Kinect e l'ID della console Xbox. Ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi sono disponibili all'indirizzo support.xbox.com.

Torna all'inizio

Fotografie

D:
Alcuni giochi abilitati per Kinect acquisiscono foto o video durante l'esperienza di gioco. Chi può visualizzare questi elementi e chi ne controlla l'accesso?
R:
Il sensore Kinect è in grado di acquisire foto o video durante un'esperienza di gioco e, in alcuni casi, renderli disponibili per il download, la copia o la condivisione in siti di social networking mediante KinectShare.com.

Per poter condividere foto con altri siti mediante KinectShare.com, è necessario accedere alla pagina KinectShare.com e scegliere di condividere le foto con altri siti di social networking.

Esiste inoltre un'impostazione specifica che consente di controllare la possibilità di condividere foto e video con altri utenti esternamente a Xbox Live. Si tratta di un'impostazione sulla privacy denominata Condivisione Kinect e disponibile all'interno della console. Condivisione Kinect dispone di due impostazioni: "Bloccato" e "Consentito". Per i minori di 13 anni l'impostazione predefinita è "Bloccato", per tutti gli altri è "Consentito". Gli utenti autorizzati possono modificare questa impostazione.

D:
Come posso impedire a mio figlio di inviare foto e video Kinect?
R:
Nelle impostazioni di Sicurezza online per il profilo Xbox Live del bambino configurare l'impostazione "Condivisione Kinect" su "Bloccato". A questo punto, quando il bambino avrà eseguito l'accesso e sarà impegnato in un gioco online, le foto e i video acquisiti non potranno essere condivisi esternamente a Xbox Live.
D:
Come posso stabilire se la fotocamera è in fase di acquisizione di foto o video e autorizzarne l'archiviazione?
R:
Un editore di giochi è sempre tenuto a:
  • Informare gli utenti in merito all'acquisizione di foto o video
  • Informare gli utenti in merito alla posizione in cui vengono archiviati e al modo in cui accedervi
  • Consentire di visualizzare le immagini in anteprima

Se inoltre le immagini o i video verranno trasferiti all'esterno della console, dovrà informare gli utenti in merito alla posizione in cui verranno trasferiti e consentire di confermarne o annullarne la trasmissione. Per impedire la condivisione di immagini esternamente alla console, configurare l'impostazione "Condivisione Kinect" su "Bloccato".

D:
Come funziona l'impostazione Condivisione Kinect?
R:
Se si configura il controllo Condivisione Kinect del bambino su "Bloccato" e il bambino esegue l'accesso e inizia a giocare, il gioco riconoscerà che il controllo Condivisione Kinect è impostato su "Bloccato" e non consentirà la condivisione di foto esternamente al sistema Xbox Live.

Se più di una persona esegue l'accesso alla console per giocare online e la Condivisione Kinect di un qualsiasi giocatore è impostata su "Bloccato", l'impostazione verrà applicata a ogni giocatore nella sessione. Se tuttavia per ogni giocatore impegnato su una specifica console il controllo Condivisione Kinect è impostato su "Consentito" oppure se i giocatori non hanno eseguito l'accesso per giocare online, è consentito acquisire e condividere foto e video nell'ambito del gioco. Alcuni giochi prevedono la riproduzione istantanea di un video e la possibilità di caricarlo, senza tuttavia salvarlo nella console al termine del gioco. Altri giochi consentono l'acquisizione di foto e il salvataggio in una galleria all'interno del gioco, in cui è possibile scegliere le foto da caricare.

D:
Come funziona il sito KinectShare.com?
R:
Se l'impostazione Condivisione Kinect è configurata su "Consentito", il giocatore può inviare foto o video al sito KinectShare.com. Il giocatore che ha caricato le foto o i video deve eseguire l'accesso a KinectShare.com con il proprio Windows Live ID e quindi potrà decidere di stampare le foto, scaricarle o inviarle a siti di social networking, come Facebook. Gli account KinectShare.com personali sono protetti da password Windows Live ID e non sono accessibili da altri utenti. Le foto o i video inviati alla pagina KinectShare.com vengono automaticamente eliminati dopo 14 giorni, ma possono essere rimossi manualmente in qualsiasi momento.

Torna all'inizio

Chat video, testo e voce

D:
La fotocamera Kinect consente agli utenti di conversare in video chat tramite Video Kinect. Come posso controllare l'utilizzo di questa funzionalità?
R:
La video chat è una delle potenti funzionalità di Kinect. Una o più persone in una stanza possono contattare e conversare con una persona o un gruppo laddove siano disponibili applicazioni abilitate per Kinect che utilizzano la funzionalità di video chat. È evidente che questo tipo di servizio presenta notevoli vantaggi, ma richiede determinati controlli. A questo proposito, Microsoft garantisce agli utenti la capacità di controllare l'eventuale trasmissione dei propri video o di quelli dei familiari e decidere quali utenti saranno autorizzati a visualizzarli. Mediante l'impiego di anteprime sullo schermo sarà possibile visualizzare i video trasmessi durante una sessione di video chat.
D:
Quali sono i controlli video Kinect disponibili?
R:
All'interno del profilo Xbox Live personale è possibile utilizzare l'impostazione familiare "Comunicazioni video" per stabilire con chi comunicare tramite video. Lo stesso discorso vale anche per il profilo Xbox Live del bambino. Tra le opzioni:
  • Tutti
  • Solo amici
  • Bloccato

inoltre possibile utilizzare l'impostazione "Accetta richiesta amico" nelle impostazioni familiari del bambino per richiedere l'approvazione prima che un utente possa essere inserito nella sua lista amici. Con le impostazioni "Comunicazioni video" e "Accetta richiesta amico" è possibile limitare in modo efficace le comunicazioni video del bambino ai soli utenti approvati.

D:
Quali sono i controlli di chat voce e testo disponibili?
R:
Le chat voce e testo sono protette in modo analogo alle comunicazioni video, con lo stesso livello di controllo. È possibile configurare l'impostazione familiare "Voce e testo" su: Tutti, Solo amici e Bloccato. L'impostazione predefinita per questo e altri controlli di condivisione è "Bloccato" per gli account bambino e "Solo amici" per gli adolescenti.

Torna all'inizio

Comandi vocali

D:
In fase di utilizzo di comandi vocali Kinect quali dati vengono raccolti da Microsoft e come vengono utilizzati?
R:
Kinect riconosce determinati comandi vocali e risponde in modo appropriato. L'acquisizione di campioni vocali è fondamentale per consentire a Microsoft di migliorare le funzionalità di riconoscimento vocale e la capacità di Kinect di rispondere in modo ottimale ai comandi. Se si concede l'autorizzazione, è possibile inviare campioni di questi comandi vocali a Microsoft per migliorare il riconoscimento vocale. È possibile attivare o disattivare la raccolta di comandi vocali in qualsiasi momento. Se si disattiva la raccolta di comandi nella sezione "Privacy" delle impostazioni familiari, le registrazioni vocali archiviate non inviate a Xbox verranno eliminate senza essere inviate.
D:
Microsoft acquisisce campioni vocali senza la mia autorizzazione?
R:
No. Kinect riconosce determinate parole pronunciate come comandi vocali e le utilizza per rispondere in modo appropriato, senza che vengano inviate nuovamente a Microsoft. Le parole pronunciate vengono archiviate o inviate solo se l'utente autorizza Microsoft a raccogliere e archiviare parole chiave a scopo di ricerca, ad esempio per migliorare la funzionalità di riconoscimento vocale. L'impostazione per la raccolta di dati vocali è disponibile nella sezione "Privacy" delle impostazioni familiari.
D:
Quali tipi di parole vengono acquisite e quando?
R:
Microsoft è interessata esclusivamente ai comandi vocali per Xbox, che vengono acquisiti insieme a eventuali rumori di fondo. Se si concede l'autorizzazione, Microsoft registrerà i comandi se l'utente è online e offline. In quest'ultimo caso, la console Xbox archivierà le informazioni fino alla successiva connessione a Xbox Live.
D:
Quali altre impostazioni di controllo vocale Kinect sono disponibili?
R:
Kinect offre due impostazioni per i controlli vocali. Una accende o spegne il microfono Kinect per interrompere o consentire l'utilizzo del microfono del sensore per la chat, permettendo al contempo i comandi vocali. L'altra impostazione attiva o disattiva il riconoscimento vocale, consentendo ad esempio di disabilitarlo per i comandi vocali e permettendo al contempo la chat. Indipendentemente dalle impostazioni Microsoft, i gesti continueranno a essere riconosciuti.

Torna all'inizio

Kinectimals

D:
Come posso dare un nome al mio animale domestico?
R:
È possibile assegnare un nome all'animale domestico utilizzando la propria voce. Il supporto vocale varia tuttavia in base alla regione e alla lingua. Nella tabella seguente è indicato il tipo di supporto per le funzionalità vocali in base alla regione e alla lingua. Per le regioni e le lingue attualmente non supportate, Microsoft determinerà quanto prima la disponibilità di questo servizio. Ulteriori aggiornamenti saranno pubblicati a breve.
PAESE Funzionalità Comandi vocali + Nomi per gli animali supportata in: Funzionalità Nomi per gli animali supportata in:
Australia Attualmente non supportata Inglese
Austria Attualmente non supportata Tedesco
Belgio Attualmente non supportata Inglese
Spagnolo
Francese
Tedesco
Italiano
Portoghese brasiliano
Russo
Polacco
Giapponese
Coreano
Cinese tradizionale
Brasile Attualmente non supportata Portoghese brasiliano
Canada Attualmente non supportata Inglese
Cile Attualmente non supportata Spagnolo
Cina Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Colombia Attualmente non supportata Spagnolo
Repubblica Ceca Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Danimarca Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Finlandia Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Francia Attualmente non supportata Francese
Germania Attualmente non supportata Tedesco
Grecia Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Hong Kong Attualmente non supportata Cinese tradizionale
Ungheria Attualmente non supportata Attualmente non supportata
India Attualmente non supportata Inglese
Irlanda Attualmente non supportata Inglese
Italia Attualmente non supportata Italiano
Giappone Giapponese Giapponese
Corea Attualmente non supportata Coreano
Messico Spagnolo Spagnolo
Paesi Bassi Attualmente non supportata Inglese
Spagnolo
Francese
Tedesco
Italiano
Portoghese brasiliano
Russo
Polacco
Giapponese
Coreano
Cinese tradizionale
Nuova Zelanda Attualmente non supportata Inglese
Norvegia Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Polonia Attualmente non supportata Polacco
Portogallo Attualmente non supportata Portoghese brasiliano
Russia Attualmente non supportata Russo
Singapore Attualmente non supportata Cinese tradizionale
Slovacchia Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Sudafrica Attualmente non supportata Inglese
Spagnolo
Francese
Tedesco
Italiano
Portoghese brasiliano
Russo
Polacco
Giapponese
Coreano
Cinese tradizionale
Spagna Attualmente non supportata Spagnolo
Svezia Attualmente non supportata Attualmente non supportata
Svizzera Attualmente non supportata Francese
Tedesco
Taiwan Attualmente non supportata Cinese tradizionale
Regno Unito Inglese Inglese
Stati Uniti Inglese Inglese
D:
Come posso rinominare il mio animale domestico?
R:
Per rinominare l'animale domestico:
  1. Tornare alla Città dei cuccioli.
  2. Individuare l'animale puntando la fotocamera, senza selezionarlo.
  3. Sollevare la mano sinistra verso l'angolo superiore sinistro della schermata per attivare il pulsante Rinomina animale.
  4. Rinominare l'animale pronunciando il suo nome oppure scattando una fotografia con la propria immagine che Bumble porterà nel suo rifugio per consentirne agevolmente l'identificazione.

Nota: se viene ignorato uno dei passaggi necessari per rinominare l'animale (ad esempio, se non viene pronunciato il nome o non viene scattata la fotografia), la volta successiva in cui si selezionerà l'animale verrà richiesto se si desidera assegnargli un nuovo nome.

D:
Dove si trova il pulsante Iscrizione citato nel manuale?
R:
Nelle pagine 5 e 17 del manuale del gioco viene indicato di utilizzare il pulsante Iscrizione per cambiare o invertire i giocatori. Il pulsante è ora denominato Cambia giocatore.
D:
Posso utilizzare altri comandi vocali per il mio animale domestico?
R:
Sì! Nella tabella seguente sono indicati tutti i comandi vocali disponibili nel gioco. Controllare il grafico precedente per sapere se la funzionalità Comandi vocali è supportata nella propria lingua e nella regione di appartenenza.
Seduto Pronuncia il comando "Seduto" e il tuo cucciolo obbedirà.
In piedi Pronuncia il comando "In piedi" e il tuo cucciolo si alzerà dalla posizione di seduto o sdraiato.
Giù Pronuncia il comando "Giù" e il tuo cucciolo sarà ben lieto di rilassarsi.
Vai a giocare Con il comando "Vai a giocare" il cucciolo obbedirà lasciandoti alle tue faccende.
Vieni qui Pronuncia il comando "Vieni qui" e il tuo cucciolo si avvicinerà a te.
Bravo/Brava Pronuncia il comando "Bravo/Brava" per far sorridere e scodinzolare il tuo cucciolo.
Prendi il giocattolo! Il comando "Prendi il giocattolo!" è ideale se non sai con che cosa farlo giocare. Il tuo cucciolo tornerà con un suggerimento sull'attività successiva da svolgere.
Vai a dormire Se il cucciolo è disteso, potrai pronunciare il comando "Vai a dormire". Chi non ama schiacciare un pisolino?
Rotola Se desideri che il tuo cucciolo si rotoli a terra, pronuncia il comando "Rotola"
Gioca al morto! Pronuncia il comando "Gioca al morto": il tuo cucciolo cadrà a terra esanime. Ovviamente si tratta solo di un gioco, come hai detto nel comando!

Torna all'inizio